Forlì Self Storage, spazi didattici per Relyon in tempo di Covid 19

Formazione nell’ambito della sicurezza, della qualità e dell’ambiente, questi ambiti sono il core business di Relyon srl, impresa nata nel 2008 per iniziativa del titolare Cristiano Battelli, che svolge una massiccia attività formativa in ambito aziendale e interaziendale e che ha sede a Forlì in via Dragoni.

L’incontro con Forlì Self Storage risale al 2012, quando l’ente non disponeva di spazi idonei per l’esecuzione dei corsi e quindi saltuariamente si è avvalsa delle aule didattiche disponibili presso la struttura di via Zotti. Successivamente Relyon si è dotata di spazi interni per svolgere le proprie attività, per cui è venuta meno l’esigenza del supporto di Forlì Self Storage.

Nel corso del 2020, a causa della pandemia Covid 19, Relyon ha potuto svolgere le proprie attività, ma le disposizioni governative per limitare la diffusione del virus hanno ridotto notevolmente la capienza delle proprie aule didattiche, per garantire accessi distanziati e in sicurezza: da qui l’esigenza di ricorrere nuovamente a Forlì Self Storage, struttura della quale già in passato lo staff guidato da Battelli aveva apprezzato la professionalità.

“Da inizio pandemia – spiega Battelli – siamo già ricorsi a Forlì Self Storage in 5 occasioni: le loro ampie aule didattiche ci hanno consentito, nel rispetto delle regole attuali anti-covid, di svolgere al meglio i nostri corsi. In un’occasione, poi, trattandosi di una formazione antincendio, abbiamo usufruito anche dell’area esterna per le prove pratiche di spegnimento di un focolaio. Il giudizio che diamo sulla struttura è decisamente positivo: oltre la cordialità e la disponibilità del personale, abbiamo potuto constatare un’ottima professionalità e una serietà nella gestione degli spazi didattici per l’emergenza Covid. Posso dire che con loro stiamo lavorando proprio bene”.